Il nostro sito Web utilizza i cookie per offrirti una navigazione e servizi migliori; continuando, fornisci il tuo consenso all'utilizzo dei cookie secondo quanto riportato nella nostra Normativa sulla privacy.

Nutrizione e prevenzione delle malattie degli animali

Nutrizione animale migliorata, più sicura e sostenibile

Entro il 2050, la produzione alimentare globale è destinata praticamente a raddoppiare con un aumento esponenziale nella domanda di prodotti a base di carne a costi contenuti. Dall'alimentazione degli animali alle soluzioni di biosicurezza, DuPont sta offrendo il proprio contributo nell'affrontare questa sfida.

All'avanguardia nello sviluppo di additivi per l'alimentazione animale, DuPont ha elaborato diverse valide soluzioni alimentari che hanno consentito di ottenere prodotti a base di carne di qualità superiore, migliorando in maniera significativa la nutrizione e la salute degli animali. Molte delle soluzioni proposte da Danisco Animal Nutrition producono un effetto positivo sull'ambiente, mentre altre contribuiscono a uniformare l'aumento di peso, ridurre la dipendenza da antibiotici e aumentare la capacità dell'animale di assorbire elementi nutritivi dal cibo che consuma.

L'esclusione degli alimenti patogeni dall'ambiente dell'animale rappresenta la più efficace forma di protezione, specialmente nel caso di animali allevati con tecniche moderne di produzione. Leader mondiale in biosicurezza, DuPont sviluppa prodotti specificamente messi a punto per la prevenzione e il controllo delle malattie nelle strutture di allevamento: aziende agrarie, aziende di allevamento ittico e impianti di stoccaggio.

Anche i produttori di alimenti per animali da compagnia beneficiano della competenza di DuPont in materia di antiossidanti, antimicrobici, emulsionanti, enzimi e colture probiotiche, con una gamma di soluzioni che contribuiscono alla garanzia di freschezza, all'efficienza dei costi e della lavorazione, all'ottimizzazione della texture, del sapore e del valore nutritivo.

DuPont ha acquisito Danisco nel 2011, rafforzando il suo ruolo di leader mondiale in materia di nutrizione, salute e bioscienze industriali.