AB Lifosa protegge i lavoratori con indumenti Tychem®

Quando AB Lifosa ha testato gli indumenti Tychem® forniti da UAB Nota Bene, un distributore lituano di abbigliamento protettivo di DuPont, i risultati ottenuti hanno confermato comfort e protezione per i dipendenti durante l'intera giornata di lavoro.

Con 800.000 tonnellate di fosfato di ammonio e più di 70.000 tonnellate di fosfati alimentari prodotti l'anno, la società per azioni AB Lifosa è il principale produttore di concimi fosforici in Europa e una delle principali aziende chimiche in Lituania, con più di 1.000 lavoratori dipendenti. I principali prodotti dell'azienda includono il fosfato di ammonio e i fosfati alimentari sotto forma di monocalcio e dicalcio, fluoruro di alluminio, acido solforico e acido fosforico estratto.

Informazioni su AB Lifosa

Con circa il 90% dei prodotti di AB Lifosa esportati in paesi dell'Unione europea e nei continenti di Asia, Africa e America, non è affatto strano che l'azienda si sia aggiudicata titoli quali "Esportatore dell'anno", "Innovatore" e "Organizzazione di maggiore successo". La qualità delle prestazioni del fosfato biammonico e monocalcico dell'azienda è stata riconosciuta localmente come "Prodotto dell'anno" e l'azienda ha ricevuto delle medaglie d'oro.

Per aumentare il volume della produzione, pur continuando a garantire standard elevati del prodotto, AB Lifosa investe molto nel miglioramento del settore tecnico. I lavori di ricostruzione iniziati nel 2000 lo hanno reso il principale produttore di acido solforico in Europa. Per migliorare l'efficienza energetica, i lavori hanno incluso l'uso del calore residuo (HRS), ad esempio l'emissione di calore estratta durante il processo di produzione dell'acido solforico per generare calore ed energia elettrica nelle altre aree del sito.

Protezione dei dipendenti

AB Lifosa gestisce la produzione in base allo standard per la gestione della qualità ISO 9001:2000, allo standard per la gestione della protezione ambientale ISO 14001:2004 e allo standard per la gestione di lavoro, sicurezza e salute dei dipendenti OHSAS 18001:1999. Tramite la conformità ai requisiti dell'ultimo standard, AB Lifosa intende ridurre il rischio di esposizione dei dipendenti a sostanze aggressive e dannose, nonché migliorare la sicurezza generale dei dipendenti che lavorano nelle aree di produzione. Parte del programma include il rinnovo e l'uso dell'attrezzatura di protezione individuale e collettiva più efficace.

Il processo di produzione dei concimi ha inizio con la produzione dell'acido solforico, in una concentrazione minima del 92,5 %. Quando diluiscono l'acido solforico e quando sono occupati in altre installazioni in cui esistono condizioni di lavoro aggressive e sostanze chimiche potenzialmente pericolose, i dipendenti devono essere protetti con appositi indumenti per la protezione da agenti chimici.

Il processo di scelta degli indumenti di protezione dagli agenti chimici implica una serie di prove in cui vengono testati diversi indumenti. A seguito di questo test, è stato rilevato che gli indumenti in gomma e altri materiali erano troppo pesanti da indossare e offrivano confort o protezione dagli agenti chimici limitata.

Quando AB Lifosa ha testato dieci indumenti Tychem® forniti da UAB Nota Bene, un distributore lituano di abbigliamento protettivo di DuPont, i risultati hanno confermato comfort e protezione per i dipendenti durante l'intera giornata di lavoro. Il direttore della sicurezza sul lavoro presso AB Lifosa, Sig. K-stutis Brazauskas, ha affermato che le tute da lavoro DuPont™ Tychem® utilizzate per proteggere i lavoratori dall'esposizione all'acido solforico concentrato si sono dimostrate "molto confortevoli da indossare grazie alle caratteristiche di leggerezza e design."

Caratteristiche e vantaggi di Tychem®

Le tute da lavoro Tychem®  sono ideali per l'uso in molti settori e applicazioni in cui le persone possono essere esposte ad agenti oleosi, chimici, e biologici e ad altre sostanze pericolose. Grazie alla protezione di tipo 3 (da agenti chimici liquidi pressurizzati), di tipo 3-B (da agenti infettivi), di tipo 4 (da aerosol liquidi), di tipo 5 (da particelle chimiche solide aerotrasportate) e di tipo 6 (protezione limitata da spruzzi di liquido), le tute da lavoro Tychem® uniscono leggerezza, flessibilità e resistenza, garantendo in tal modo una protezione affidabile da agenti chimici e biologici in un solo indumento.

I materiali di cui sono composti gli indumenti Tychem® sono stati sottoposti a test sofisticati per la permeabilità agli agenti chimici e le proprietà meccaniche. Più di 100 sostanze chimiche sono state testate in questo modo da enti indipendenti e i risultati indicano che i materiali Tychem® offrono una barriera efficace nei confronti di molte sostanze chimiche organiche e inorganiche ad alta concentrazione.

I materiali Tychem® soddisfano i requisiti dello standard EN 14126:2003 (protezione da agenti infettivi) nella categoria di resistenza più alta e offrono protezione dalla contaminazione da particelle radioattive, in base allo standard EN 1073-2. Il materiale è stato sottoposto anche a trattamento antistatico nella parte interna, per evitare l'accumulo di cariche elettrostatiche quando l'umidità supera il 25%, in conformità ai requisiti dello standard EN 1149-5.

AB Lifosa utilizza anche Tyvek®

A seguito della prova, AB Lifosa ha introdotto anche l'uso delle tute da lavoro DuPont™ Tyvek® nei casi in cui è necessario proteggere i dipendenti coinvolti in operazioni di immagazzinaggio e pittura a spruzzo. Gli utenti hanno notato che le tute da lavoro Tyvek® offrivano vestibilità e design ottimali, nonché la protezione adeguata per il carico di lavoro.