Il nostro sito Web utilizza i cookie per offrirti una navigazione e servizi migliori; continuando, fornisci il tuo consenso all'utilizzo dei cookie secondo quanto riportato nella nostra Normativa sulla privacy.

L’indumento protettivo DuPont™ Tyvek® 800 J aumenta la sicurezza e il comfort degli operatori della società S.G.A.-J.Meyer

meyer

L’igiene e l’ambiente, accanto all’ispezione e la pulizia degli equipaggiamenti utilizzati sia dai lavoratori dell’industria che dai privati, sono al centro degli interessi  di S.G.A.-J. Meyer, una società specializzata nell’igienizzazione, raccolta e stoccaggio di materiale di scarto.  Il successo di questa azienda a carattere familiare, fondata a Giens (Francia) nel 1949, risiede nella qualità delle operazioni condotte che richiedono necessariamente un’attenzione particolare alla sicurezza.  Le operazioni in ambienti critici e pericolosi sono all’ordine del giorno per S.G.A.-J. Meyer.  “Le nostre squadre lavorano in una serie di ambienti diversi (stabilimenti, centrali nucleari, ecc.) e, tra le altre cose, si occupano di raccogliere e movimentare materiale di scarto, svolgendo operazioni di igienizzazione,” spiega Lucie Lambert, Head of Quality Safety Environment (QSE).  “Gli operatori trattano i rifiuti patogeni nelle unità di refrigerazione delle centrali nucleari attuando una procedura brevettata da S.G.A.-J. Meyer.  Hanno anche l’incarico di ridurre la soglia di rilevazione fino al livello autorizzato dagli attuali regolamenti prima di recuperare e immagazzinare i rifiuti.  Quando compiono tale attività, sono esposti a rischi chimici maggiori e necessitano quindi di una protezione perfetta.”

Soddisfare le aspettative dell’operatore in termini di comfort di utilizzo

Con il supporto di Frédéric Fontaine, Stores Supervisor e membro del Comitato per l’igiene, la sicurezza e le condizioni di lavoro (CHSCT - comité d’hygiène, de sécurité et des conditions de travail), Lucie Lambert ha il compito di implementare il processo di prevenzione dei rischi.  In particolare, ciò comporta l’identificazione dei rischi e la garanzia di di un dialogo costante con gli operatori, sia all’interno dello stabilimento aziendale che sul campo, in modo da determinarnei bisogni.  Il feedback è importante perchè le consente di focalizzare le sue scelte in merito ai dispositivi di protezione individuale (DPI) più idonei.  “Se un’attività richiede un DPI specifico, chiedo a Frédéric se è disponibile nel nostro magazzino.  In caso contrario, conduciamo uno studio e acquistiamo dei campioni per testare il DPI.  Tale fase di test può durare fino a un mese.”  Anche per Tyvek® 800 J è stato adottato tale procedimento,  in previsione di sostituire l’indumento protettivo ad altri modelli utilizzati dalla società che, pur soddisfancendo gli standard protettivi, non erano congeniali agli operatori.  “Le tute che utilizzavamo erano realizzate con un film di polietilene a tre strati e non erano traspiranti, tanto che dopo un quarto d’ora, anche in presenza di una temperatura non particolarmente elevata, gli operatori sudavano così tanto da essere fradici e si sentivano costretti.”  Un ulteriore problema era la rigidità del materiale, “Gli operatori si sentivano come racchiusi in una pesante borsa in plastica che ne limitava i movimenti.  Quegli indumenti erano talmente scomodi che venivano indossati in una maniera non corretta.  Per tutti questi motivi, dovevamo trovare una soluzione alternativa.”

“Ormai, i nostri operatori vogliono indossare solamente l’indumento Tyvek®”

Le squadre di S.G.A.-J Meyer utilizzavano già un indumento Tyvek® - Tyvek® Classic Xpert – per operazioni con rischi minori.  Lucie Lambert e Frédéric Fontaine hanno perciò deciso di testare il nuovissimo indumento Tyvek® 800 J particolarmente adatto ai lavori di igienizzazione grazie alla sua resistenza agli spruzzi pressurizzati di sostanze chimiche inorganiche a bassa concentrazione.

Tyvek® 800 J (Categoria III, Tipo 3) è stato sviluppato come alternativa ad elevato comfort agli indumenti di protezione da sostanze chimiche utilizzati per applicazioni meno impegnative di Tipo 3.  Tali indumenti sono spesso realizzati con un film in polietilene a tre strati e possono risultare rigidi, difficilmente adattabili e, soprattutto, molto caldi.

Tyvek® 800 J è il primo indumento in Tyvek® certificato come impermeabile ai liquidi (Tipo 3).  Pertanto, l’azienda S.G.A.–J. Meyer non è più obbligata a disporre di molti modelli al fine di soddisfare i vari bisogni protettivi, e ciò le consente di diminuire i costi.  Inoltre, contrariamente alle soluzioni alternative frequentemente utilizzate, l’indumento Tyvek® 800 J è permeabile al vapore è può contribuire alla gestione dello stress derivante dal calore.  In questo modo, gli utilizzatori sono più propensi a indossarlo correttamente e la loro produttività aumenta insieme al ciclo di vita dell’indumento.

Dopo qualche mese di utilizzo, sono tutti d’accordo.  Gli operatori e i tecnici dell’azienda hanno adottato l’indumento Tyvek® 800 J.  “I nostri operatori non vogliono indossare nient’altro che Tyvek® 800 J, o, come lo chiamano loro, l’indumento bianco a strisce arancioni,” riferisce Frédéric Fontaine.  “Quando utilizzano uno spray liquido pressurizzato e si trovano vicino alla cisterna, sono perfettamente protetti e non vengono mai bagnati.  È un indumento confortevole grazie alla traspirabilità del tessuto ed è leggero, consentendo al contempo una grande libertà di movimento.  Inoltre, dato che è progettato correttamente ed è meno rigido degli indumenti indossati in passato, è meno soggetto ai danni causati dall’usura delle operazioni quotidiane.”

Per quanto riguarda la protezione chimica, questo indumento protegge gli operatori di S.G.A.-J. Meyer durante le operazioni di pulizia e degassificazione di cisterne e durante il pompaggio che essi svolgono nei siti industriali dove è necessario un abbigliamento in grado di dissipare le cariche elettrostatiche.  L’indumento Tyvek® 800 J è dotato di un trattamento antistatico sulla parte interna e se propriamente messo a terra, offre una protezione contro le cariche elettrostatiche in conformità con la norma EN1149-1 inclusa la EN1149-

“L’indumento Tyvek® 800 J fornisce una protezione efficace contro le sostanze chimiche inorganiche a bassa concentrazione, sebbene abbia un design leggero e offra elevato comfort di utilizzo.  Tutti i criteri di protezione e comfort sono riuniti in un unico prodotto, rendendo questo capo di abbigliamento molto versatile, ed è per questo motivo che ha riscontrato un tale successo tra i nostri operatori.” conclude Lucie Lambert.