DuPont™ Nomex® per secondi aggiuntivi di sicurezza

Pompieri e vigili del fuoco sono costantemente a rischio. Devono prendere decisioni critiche in condizioni estreme. Pochi secondi in più possono fare la differenza. Test approfonditi hanno dimostrato che la fibra Nomex® ha un livello bassissimo di trasferimento del calore. In caso di incendi intensi, garantisce quei preziosissimi secondi aggiuntivi in situazioni critiche.

58

Secondi per la sopravvivenza
In caso di incendi intensi, pochi secondi in più possono fare la differenza tra ustioni leggere e lesioni anche letali. Il fattore di gran lunga più importante per quel che riguarda l'incolumità fisica è la percentuale di superficie corporea che riceve ustioni di secondo e di terzo grado. Minore è il livello di ustioni corporee complessive, maggiore è la possibilità di sopravvivenza.

Gli indumenti ignifughi in DuPont™ Nomex® proteggono chi li indossa dal calore e dalle fiamme di un incendio intenso, fornendo quei preziosi secondi di protezione in più per salvarsi e per ridurre al minimo eventuali ustioni gravi.

Barriera resistente
La fibra Nomex® si ispessisce immediatamente, creando una barriera estesa e riducendo il trasferimento di calore. Ciò aumenta la barriera protettiva tra fonte di calore e pelle e riduce la quantità di calore trasferito a chi indossa l'indumento protettivo. Questa barriera molto resistente rimane duttile e flessibile finché non si raffredda, fornendo secondi aggiuntivi di protezione senza ostacolare i movimenti.

DuPont™ Nomex® ha un'ottima mescola di fibre meta-aramide e para-aramide che offrono comfort, traspirabilità e protezione ottimali. È un tessuto leggero che ormai da molti decenni ha dimostrato la propria validità nella protezione dei pompieri di tutta Europa. Offre ottime prestazioni termiche e una resistenza intrinseca alle fiamme. Poiché non si squaglia e non sgocciola, rimane duttile e flessibile finché non si raffredda, per avere la protezione adeguata finché non ci si pone in salvo.